Cerca

Come Plan International rafforza e protegge i diritti dei bambini

L’istruzione è la chiave del successo. Potrebbe sembrare un cliché, ma rimane una verità inconfutabile. E ovviamente anche Plan International lo sa. Questa organizzazione internazionale, fondata nel 1937, è attiva in oltre 70 paesi e mira a proteggere e far valere i diritti dei bambini. Questo è possibile con oltre 1,2 milioni di finanziamenti a livello mondiale e numerosi programmi umanitari.

 

Plan International è impegnata a creare un mondo in cui tutti i bambini possano crescere liberamente.
Plan International è impegnata a creare un mondo in cui tutti i bambini possano crescere liberamente.

 

Le Conchiglie di Nicequest per migliorare l’educazione e creare ambienti sicuri

Insieme a tutti i collaboratori di Nicequest, Plan International ha raccolto 10.000 Conchiglie per aiutare i bambini della Nigeria settentrionale ad avere accesso all’educazione. In questa area, per molti anni, il gruppo terroristico Boko Haram ha attaccato insegnanti e distrutto scuole, costringendo la popolazione a scappare dal paese.

Con i fondi raccolti, nel 2017, Plan International è stata in grado di creare un totale di 30 spazi di apprendimento provvisori, aiutare gli insegnanti e fornire materiale scolastico a 306 bambini. È stato dimostrato che i bambini che hanno i propri materiali tendono a rimanere a scuola più a lungo. La scuola diventa quindi un posto importante per loro, un posto dove ricevono attenzioni, protezione e responsabilizzazione. Un luogo di crescita.

Per questo, Plan International ringrazia tutti i collaboratori di Nicequest che hanno donato le loro Conchiglie per trasformarle in un vero e proprio aiuto.

 

L'obiettivo è quello di un mondo in cui tutti i bambini e bambine realizzano le proprie potenzialità.
L’obiettivo è quello di un mondo in cui tutti i bambini e bambine realizzano le proprie potenzialità.

Focus sulle bambine

L’organizzazione si concentra con particolare attenzione sulle bambine che si trovano spesso in situazioni particolarmente difficili. In un piano quinquennale dal 2017 al 2022, l’organizzazione ha stabilito obiettivi chiari per aiutare le bambine a  “Learn, Lead, Decide and Thrive”, a far sentire le loro voci e difendere le loro pari opportunità. Plan International invita inoltre le comunità e i responsabili politici a porre fine alla discriminazione e a tutte le pratiche di pregiudizio.

 

In buona compagnia

Marcia Cross è una delle principali sostenitrici dell’organizzazione. Oltre alla sua carriera da attrice, Marcia è stata sostenitrice di Plan International negli ultimi otto anni. Ha dedicato il suo tempo per filmare diversi annunci per il servizio pubblico, ha viaggiato con Plan Internacional in India per testimoniare personalmente il potere dell’istruzione nella vita delle ragazze e delle loro famiglie e aiuta economicamente cinque bambini.

Lena Headey, anche conosciuta come Queen Cersei su Game of Thrones, è un’altra grande sostenitrice di Plan International. Lena sta aiutando un bambino con Plan International USA dal 2010 e sostiene altri due bambini in Sierra Leone. In un post sul blog di Plan International USA, Lena, che stava aspettando una bambina, ha scritto che avrebbe voluto che gli stessi privilegi che sua figlia avrà si estendessero alle ragazze di tutto il mondo: essere amate, protette, rispettate e celebrate.

Ti piacerebbe partecipare anche a te? Visita la nostra sezione Donazioni su www.nicequest.com e rimani aggiornato, stiamo organizzando una nuova campagna di donazioni con Plan International. Nel frattempo, assicurati di dare un’occhiata anche a tutte le nostre altre campagne!

Aggiungi un commento

*

Top