Cerca

Grazie per le tue donazioni alla Croce Rossa messicana!

Nel settembre 2017, le regioni centro-meridionali del Messico sono state colpite da terremoti che hanno provocato migliaia di feriti e centinaia di morti. Ecco perché abbiamo avviato una campagna di donazioni online in collaborazione con la Croce Rossa per aiutare i sopravvissuti di questa tragedia naturale. Il supporto della nostra community è stato fondamentale per aiutare migliaia di persone.

 

Croce Rossa terremoto Messico
La Croce Rossa aiutando i terremotati del Messico.

 

Infatti, il mese scorso, abbiamo ricevuto una lettera di ringraziamento dalla Croce Rossa messicana, scritta direttamente dal direttore, Fernando Suinaga Cárdenas.

Vi raccontiamo come la Croce Rossa ha prontamente agito e come le Conchiglie delle vostre donazioni online hanno aiutato i sopravvissuti dei terremoti in Messico.

 

Gli effetti dei terremoti

A settembre il Messico è stato colpito da due forti terremoti. Il terremoto del Chiapas, avvenuto il 7 settembre, ha avuto una magnitudo di 8,2 ed è stato il più intenso in Messico dal 1932. Oltre a 61 morti, il terremoto di Chiapas ha danneggiato più di 7.000 case nella regione di Oaxaca e 10.000 persone sono state evacuate.

Pochi giorni dopo, il 19 settembre, il Messico ha subito le conseguenze di un altro terremoto, il terremoto di Puebla. Anche se aveva un’intensità più bassa, una magnitudo di 7,1, questo secondo terremoto è avvenuto più vicino alla regione centrale del Messico, in città molto popolate come la capitale, Città del Messico. Questo è il motivo per cui ha provocato enormi devastazioni, 369 persone sono morte e 250.000 sono rimaste senza casa.

 

I bambini ricevono integratori dalla Croce Rossa.

 

Come le donazioni online dei membri di Nicequest hanno aiutato i sopravvissuti

Con grande gioia e gratitudine abbiamo ricevuto la lettera da Fernando Suinaga Cárdenas, direttore della Croce Rossa in Messico. Lui stesso afferma:

“I terremoti di settembre hanno devastato il nostro amato Messico, ma grazie a persone come voi, riaffermiamo l’impegno di solidarietà che ci caratterizza come messicani.

Il vostro contributo ha permesso al nostro volontario di essere il canale per fornire aiuti umanitari che permettessero ai sopravvissuti di accedere a beni di prima necessità come cibo, acqua, riparo, cucina, trasporti e un posto dove dormire”.

In totale, 8293 membri di Nicequest di vari paesi hanno collaborato a donazioni online con la Croce Rossa e insieme siamo riusciti a raccogliere 24.879 Conchiglie. Grazie mille per tutto il vostro aiuto!

 

La Croce Rossa Messicana ha raccolto più di 4.507 tonnellate di aiuti umanitari.

 

Il lavoro della Croce Rossa

Da quando ha preso coscienza della situazione, la Croce Rossa messicana ha raccolto, insieme ad altre donazioni, oltre 4.507 tonnellate di aiuti umanitari, compreso cibo, acqua, forniture di primo soccorso e igiene personale. Sono stati distribuiti a 1.126.750 persone negli stati di Chipas, Oaxaca, Morelos, Puebla, Tlaxcala, Stato del Messico e Città del Messico.

 

Ogni azione può fare la differenza!

Le vostre Conchiglie hanno aiutato i sopravvissuti del terremoto in Messico e le vostre donazioni online possono ancora aiutare migliaia di persone bisognose in tutto il mondo.

Guarda qui tutte le nostre donazioni disponibili.

 

 

Aggiungi un commento

*

Top