Cerca

Attività speciale: come nasce un videogioco?

I videogiochi sono una forma di intrattenimento da ben oltre 40 anni ma, con la recente popolarità acquisita dai telefoni cellulari, il settore sta crescendo ancora di più. Secondo un recente studio, il mercato dei videogiochi si è notevolmente ampliato anno dopo anno e il numero di giocatori in tutto il mondo supera i 2.500 milioni.

Come puoi immaginare, non esiste un’azienda che produce videogiochi che voglia lanciare un gioco difettoso. Ed è per questo che ci sono persone incaricate di provare nuovi videogiochi prima di lanciarli sul mercato. Il lavoro di un tester di videogiochi si concentra sul controllo di qualità: segnala errori di programmazione, errori linguistici, di audio o di progettazione. È necessario eseguire tutti questi test di qualità per assicurarsi che il gioco funzioni perfettamente e non si blocchi con messaggi di errore. Grazie al lavoro dei tester, i videogiochi che arrivano sul mercato offrono ai giocatori la miglior user experience.

In una delle nostre ultime Attività speciali abbiamo collaboriamo con Social Point, una compagnia che sviluppa videogiochi per dispositivi mobili e Facebook. L’azienda voleva testare due nuovi videogiochi prima di renderli pubblici, quindi, per l’occasione, abbiamo trasformato alcuni dei nostri collaboratori in tester di videogiochi. Abbiamo selezionato 150 collaboratori statunitensi tra 25 e 45 anni per provare due videogiochi, completare un sondaggio per raccontare la loro esperienza e ottenere cosí Conchiglie extra.

Ma come sono stati coinvolti esattamente i nostri collaboratori? In quali fasi dello sviluppo del videogioco hanno partecipato? Vediamolo insieme!

Le fasi dello sviluppo di un videogioco

Social Point ci ha spiegato come funziona il ciclo di un videogioco, da quando nasce, si sviluppa e finalmente arriva sul mercato. Questo ciclo può essere riassunto in 4 fasi (i nostri collaboratori hanno partecipato nelle prime due).

 

 

1) Concept

Draghi, guerrieri, mostri, elfi… e tanta fantasia! Tutto nasce con un concetto, una visione, un’idea del gioco che si vuole creare. In questa fase si sviluppa una trama narrativa, si creano gli schizzi delle sceneggiature, si determinano gli obiettivi, i personaggi principali, il contesto, ecc. Il team di Social Point ha poi scelto diversi temi e concetti per il gioco.

 

Da parte nostra, grazie alle domande dei sondaggi di profilazione, abbiamo selezionato alcuni dei nostri collaboratori più appassionati di videogiochi. Dopo aver mostrato loro due immagini, abbiamo chiesto loro quale idea di videogioco gli piacesse di più. Come sai, non c’è niente che un sondaggio non possa sapere! 😉

 

2) Produzione

Nella seconda fase vengono messe in pratica le idee della fase precedente e viene creato un prototipo di videogioco. È qui che si decide un obiettivo specifico del gioco (ad esempio, sconfiggere il nemico), si implementano i loop che stabiliscono la dinamica del gioco, la struttura della narrazione e l’avanzamento del gioco all’interno di una trama; e vengono aggiunti anche effetti sonori, musica, voci, ecc.

 

In questa fase i nostri collaboratori testarono due diversi tipi di videogiochi per 10 minuti. Dopo aver provato entrambi i giochi, completarono un sondaggio per esprimere la propria opinione.

 

3) Soft launch

Quando viene approvato un prototipo di videogioco, prima di effettuare il lancio finale sul mercato, viene effettuato un soft launch, che serve a prevenire errori e migliorare l’esperienza dell’utente complessiva. Il gioco sarà quindi disponibile solo negli App Store di alcuni paesi, il che facilita la correzione di possibili errori, poiché è un gruppo piccolo e controllato.

 

In questa fase viene raccolto il feedback degli utenti reali e questa è un’opportunità per identificare miglioramenti per rendere il gioco più attraente per l’utente: miglior gameplay, correzioni di bugs, errori di formattazione, ecc. Oltre a perfezionare il prodotto, durante un soft launch viene valutato se il videogioco verrà effettivamente pubblicato o meno.

 

4) Lancio sul mercato

È tutto pronto! Si pubblica il gioco in tutti gli App Store e il download è disponibile in tutti i Paesi.

 

In questa fase si continua a monitorare le opinioni dei giocatori con l’obiettivo di migliorare il videogioco, ascoltare la voce degli utenti reali e applicare i loro contributi. È l’occasione perfetta per sviluppare una strategia di co-creazione che aiuti l’azienda a innovare e migliorare i propri prodotti in base alle esigenze e alle preferenze specifiche degli utenti.

 

Algunos videojuegos de Social Point.
Alcuni videogiochi di Social Point.

 

Creatività, design, tecnologia, animazione, ma anche sceneggiatori, programmatori e tester. Lo sviluppo di un videogioco è una sfida che coinvolge molte parti e una semplice idea può trasformarsi in un grande videogioco per intrattenere dai più piccoli ai più grandi.

In Nicequest siamo orgogliosi dei collaboratori che hanno partecipato in alcune di queste fasi e hanno contribuito, ancora una volta, a creare un prodotto personalizzato.

 

E a te, piacciono i videogiochi? Qual è il tuo preferito? Diccelo in un commento!

Aggiungi un commento

*

  1. Michela | 31 October, 2019

    Come SUPER Mario non c’è nessun gioco

  2. Antonio Di carlo | 27 October, 2019

    Preferisco fare attività pratiche all aperto anziché stare fermo davanti a un gioco

  3. Michele Porcu | 12 October, 2019

    Li trovo infantili

Top